In offerta!

Trucco per il Teatro e per il Cinema

$430 $350

Categoria: Product ID: 844

Descrizione

Dalle origini antichissime il primo, molto più moderno il secondo, il Teatro e il Cinema hanno molteplici elementi in comune ma altrettante grandi differenze che riguardano, ovviamente, anche il trucco da eseguire. In questo corso vengono presentate le caratteristiche peculiari di ognuno e le nozioni fondamentali da conoscere per poter svolgere al meglio un lavoro di trucco per lo spettacolo in teatro o per delle riprese cinematografiche: film, videoclip, spot pubblicitari.

Argomenti:

TRUCCO TEATRALE

I differenti generi teatrali: l’Opera, la Commedia dell’Arte, la Filodrammatica, il Teatro Contemporaneo.

Lo studio del personaggio e della “caratterizzazione” attraverso trucco, parrucco e costume.

Esempi di personaggi diversi: Aida, Madame Butterfly, Giovinetto/a, Vecchio/a (invecchiamento pittorico).

Aspetti tecnici: elementi di regia, studio e prova per l’adattamento alle luci e alle distanze, movimenti di scena e cambi di personaggio.

Il bozzetto del trucco e la discussione con il regista, il tecnico-luci, il costumista.

TRUCCO CINEMATOGRAFICO

Ricerca degli stili ed elaborazione dei look per film ambientati in epoche diverse da quella contemporanea.

Studio del personaggio.

Esame della sceneggiatura e programmazione del trucco in base ai differenti tempi e luoghi delle riprese.

L’importanza della perfetta documentazione sotto forma di foto e appunti di ogni singolo trucco per la perfetta replica del trucco in tempi diversi di ripresa.

Aspetti tecnici: le luci nelle riprese esterne, le luci per riprese interne agli studi, le diverse inquadrature (primi piani e altri tipi di inquadrature). Le riprese in HD e l’importanza della perfetta cura del dettaglio.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trucco per il Teatro e per il Cinema”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *